Posizionamento, rimozione e sostituzione delle corone dentali

La genetica, le cattive abitudini e la mancanza di igiene orale possono causare carie e malattie gengivali. A volte il danno è in stato avanzato che le otturazioni, l’ intarsio o le faccette non possono coprirlo. In questi casi, le corone dentali forniscono la soluzione perfetta. Se posizionate con cura possono durare a lungo. Tuttavia, con il tempo la nostra bocca cambia. Corone e dentiere sono sostituzioni dentale che non si adattano da sole al cambiamento. Esse  possono risultare fastidiosi quando si mangia o si parla, mentre la distanza che intercorre tra la sostituzione e le gengive lascia spazio a gravi infezioni gengivali, alitosi e sensibilità. Pertanto, come nel caso di tutte le sostituzioni di denti rimovibili e fissi, anche le corone dentali devono essere sostituite di volta in volta.

POSIZIONAMENTO
Posizionamento, rimozione e sostituzione delle corone dentali

Posizionamento di corone dentali - Il processo

Quando si decide in favore di una corona dentale, prima il dentista prepara il cosiddetto nucleo della corona rimuovendo quantità di materiale dentale. Una volta fatto, viene presa un'impronta del dente per un miglior risultato finale. Anche il colore della corona dentale viene selezionato attentamente per essere identico agli altri denti. Una corona temporanea rimane fino a quando la corona permanente e’ pronta. Infine, la corona finita viene posizionata e incollata con uno speciale adesivo dentale. I materiali più usati per le corone sono ceramica, porcellana fusa con metallo o zirconia.

Avere una nuova corona dentale - Cosa aspettarsi?

Dopo il loro posizionamento ci si dovrebbe abituare abbastanza rapidamente senza complicazioni. Ci sono, tuttavia, alcuni rari casi in cui è richiesta particolare attenzione. Durante la preparazione viene rimosso lo strato esterno dello smalto, esponendo i canali dentinali che portano all'interno del dente, rendendoli sensibili. Generalmente, in questi casi, l'applicazione del dentifricio per i denti sensibili risolve il problema. Il dolore dopo aver posizionato una corona dentale può anche essere il risultato di una lieve infiammazione ai denti, causata dalla procedura di preparazione. L'infiammazione di solito cessa dopo aver assunto farmaci anti-infiammatori o senza alcun intervento. Se il dente muore a causa dell'infiammazione, è necessario una terapia canalare. La terapia può essere eseguita senza rimuovere la corona dentale, ma semplicemente praticando un foro nella sua superficie.

Rimozione e sostituzione di corone dentali - Quando è necessario?

Con il tempo, l'anatomia della nostra bocca cambia. Pertanto, le corone dentali non si adattano perfettamente al cambiamento. Di conseguenza, esse sono inclini a muoversi e ferire la gengiva. Inoltre, possono esporre una parte del dente precedentemente coperta. Cio’  può rendere il dente sensibile ai cambiamenti di temperatura. Pertanto, si consiglia di effetuare un controllo alle corone dentali e di sostituirle, se necessario.

Se posizionate e curate a fondo, le corone dentali rimangono per lungo tempo. Se stai valutando questa opzione, non esitare a prenotare un appuntamento con uno dei nostri dentisti presso Forest & Ray Dental per consigli e trattamenti a 360 gradi.

Guarda questo video della nostra odontoiatria!

Preparati alla stagione estiva:
Check up dentale + pulizia Super Clean dei denti + kit di sbiancamento domiciliare adesso per sole £299 al posto di £379!

Dentista disponibile: Dr. Monika Redman, Dr. Zoltán Csikos, Dr. Krisztina Papp

L’offerta é valida fino al 30 agosto 2019.

Ulteriori informazioni