La sostituzione di otturazioni in amalgama

Le otturazioni dentali esistono da tanto tempo nell’odontoiatria offrendo una soluzione piuttosto economica ai pazienti. E’ composta da 50% in mercurio liquido, 50% in polvere metallica che contiene il 65% di argento ma anche stagno, rame, zinco e mercurio. Tra questi materiali il mercurio è molto allergenico, e potrebbe causare problemi per molta gente.

Link

Gli effetti negativi delle otturazioni in amalgama

Di base, questo tipo di otturazione non contiene una quantità di mercurio così elevata che potrebbe causare avvelenamento. Il problema nasce quando uno è allergico a questo materiale (in questo caso nella bocca si manifesta una lesione bianca). Tuttavia è importante notare che un po’ di mercurio viene spesso rilasciato durante l’inserimento, la sostituzione o la rimozione dell’otturazione e solo in pochi casi, la sostanza nociva si libera in forma di vapori, dopo l’indurimento del composito. In questi casi potrebbe causare alcuni effetti negativi come mal di testa, infiammazione, debolezza muscolare o stanchezza. Durante la gravidanza si consiglia di evitare la sostituzione dell’amalgama perché le sostanze nocive potrebbero danneggiare il bambino.   
 

Le otturazioni estetiche

La differenza più notevole tra le otturazioni in amalgama e quelle estetiche è il colore del composito che è simile al dente originale. Un altro vantaggio è che bisogna rimuovere meno tessuto sano durante il trattamento, inoltre non porta nessun rischio alla salute. Bisogna sapere però che questo tipo di otturazione è più fragile e più costosa di quella in amalgama.
 

La sostituzione di otturazioni in amalgama

La sostituzione di otturazioni in amalgama deve essere eseguita con molta cautela. Non si può effettuare su molti denti contemporaneamente. Inoltre è necessario prestare attenzione alla corretta disintossicazione con l’apposita terapia naturale ed aiutare l’organismo alla eliminazione dei metalli tossici depositati. In caso contrario si potrebbe verificare il rischio di una possibile  contaminazione con metalli pesanti. Si possono rimuovere al massimo 2 otturazioni in amalgama in una seduta.
 

Link

Dopo la sostituzione di otturazioni in amalgama

Dopo l’intervento la disintossicazione è molto importante. Il composito di amalgama ha appesantito per anni i nostri polmoni, reni ed il nostro fegato.
Possono rivelarsi tanti effetti positivi sul nostro corpo dopo la rimozione. Come per esempio spariranno le infiammazioni latenti. Svaniranno le macchie grigie presenti sui nostri denti perciò avremo un sorriso più sicuro.
 

Vedi le offerte attuali!
Per le tariffe dettagliate clicca qui!

 

Il pacchetto annuale di igiene dentale comprende due appuntamenti di 30 minuti per l'igiene dentale professionale a sole £119.*

L`offerta è valida fino al 31 dicembre 2017.

Informazioni ulteriori

Prenota un appuntamento!





Ultimo

Prenota un appuntamento:

×