Quando non estrarre il dente del giudizio

I denti del giudizio sono fastidiosi denti di vestigia che sembrano essere inutili e abili solo a far incassare soldi ai dentisti. Essi non crescono dritti, non vi é lo spazio necessario per loro e possono causare danni ai denti adiacenti, e se sono impattati possono far accavallare gli altri denti rendendo necessario il trattamento ortodontico, a volte stando sulla linea gengivale causano potenziali periodontiti. Quando eruttano propriamente, frequentemente divengono infetti e doverosi d’estrazione in ogni caso, essendo difficili da raggiungere a causa della loro posizione nel fondo della bocca. Per cui perché non sono estratti nel momento della loro eruttazione?

 

Dente del giudizio
Dente del giudizio

Estrazioni del dente di giudizio

La veritá é che se la lastra panoramica mostra che i denti del giudizio stanno eruttando nelle due parti opposte o impattati, il dentista offrirá un’estrazione visto che non ha nessun senso tenerli e in certi casi puó essere dannoso per il resto della dentatura lasciarli al loro posto. Ma cercando di fare il possibile il dentista cercherá di evitare l’estrazioni visto che esse non fanno bene per nessuno dei denti presenti. I denti lavorano in un sistema e ció che affligge uno dei denti affligge anche gli altri. Quando un dente viene a mancare, l’alveolo e l’osso sotto la gengiva vanno a disintegrarsi, ció indebolisce i denti adiacenti e costituirá una prematura perdita di denti. Le estrazioni possono inoltre danneggiare il nervo dentale ed i tessuti morbidi della bocca, il sito dell’estrazione puó infettarsi facilmente.

 

La funzione dei denti del giudizio

Sebbene i denti del giudizio molto spesso sono irregolari e inabili a performare la loro funzione, divenendo infetti, ció non vuol dire che non abbiano nessuna funzione. Essi fanno parte del nostro sistema masticativo, e tenendoli stiamo implementando la nostra superficie masticatoria, tritando il cibo in maniera migliore, rendendolo piú facile da digerire ed inoltre alleviano i molari da alcuni degli attriti che sono dati durante il loro utilizzo, aumentando la loro durata di vita. Il dente del giudizio, se erutta in maniera regolare e non danneggia gli altri denti, i dentisti opteranno per mantenerlo anche se avranno bisogno di otturazioni sporadiche, i denti del giudizio possono essere utili.

 

Quando estrarre il dente di giudizio

A volte é piú conveniente estrarre i denti del giudizio che tenerli in bocca. I denti del giudizio sono molto difficili da pulire, e sono estratti piú frequentemente degli altri denti. Se il dente ha una necessitá continua di otturazioni e cure forse é meglio estrarlo. Se una devitalizzazione é necessaria, potrebbe essere piú economico farlo estrarre visto che molto spesso denti del giudizio hanno radici molto irregolari difficili da trattare. Se il dente é parzialmente eruttato ed é responsabile di periodontiti, o se il dente stesso diviene infetto, é necessiara l’estrazione.

 

Controllo dentale completo, igiene orale professionale e un controllo di emergenza gratuito! 

 L'offerta è valida fino al 31 luglio 2018.

Informazioni ulteriori