La carie dentale, non e’ uno scherzo!

L'endodonzia è un ramo della medicina odontoiatrica che si occupa di ripristinare la salute dei denti rovinati dalla carie dentale e che necessitano di essere devitalizzati. La devitalizzazione, in termini medici chiamata più precisamente terapia canalare, permette infatti di mantenere i denti non vitali per tanti anni, e salvare i denti che sono già stati devitalizzati, eliminando le infezioni e i granulomi all'apice dentale con la terapia del cosiddetto ritrattamento canalare. L'endodonzia è molto importante per la salute dei denti, e la terapia canalare deve essere di ottima qualità perché i denti devitalizzati possono funzionare benissimo per tantissimo tempo, mentre i problemi che potrebbero verificarsi successivamente, si ripercuoterebbero inevitabilmente anche sui trattamenti eseguiti dopo la devitalizzazione come le corone protesiche, gli intarsi.

Che cos’é una terapia canalare di qualità?

La prima operazione consiste nel pulire, sagomare e sterilizzare i canali radicolari del dente. Successivamente devono essere ripuliti con un materiale compatto fino a giungere in prossimità dell'apice, e infine devono essere sigillati prestando attenzione alle zone apicali di ciascun canale radicolare. Il canale è in seguito adeguatamente protetto dall’inquinamento batterico. Tutte le operazioni delle terapie endodontiche devono necessariamente essere eseguite in modo soddisfacente per garantire un servizio di qualità, e non compromettere seriamente il ritrattamento del dente già curato.

carie-dentale

La carie

Le carie sono di tre tipi:

• La carie della corona: è il problema più comune e sia gli adulti che i bambini ne sono a rischio, è un tipo di carie generalmente localizzata nello spazio interdentale e sulle superfici masticatorie.

• La carie della radice: con l'invecchiamento le gengive tendono a ritrarsi lasciando scoperte alcune parti della radice dentale che, rimanendo esposte e prive dello smalto dentale, possono facilmente cariarsi.

• La carie ricorrente: questo tipo di carie si forma attorno alle otturazioni e corone esistenti, in quanto in codeste zone del dente la placca tende ad accumularsi, scatenando la carie.

Le cause della carie: conclusioni

• L’alimentazione
• Lo stile di vita
• La cura e l’igiene dentale
• Fattori ereditari

Le carie dentarie sono un grave problema e non e’ uno scherzo, purtroppo è molto comune nei bambini e anche gli adulti sono a rischio. La carie può distruggere i denti e le terminazioni nervose provocando l’ascesso, un’infezione sull’apice della radice. L’ascesso può essere curato solamente con una terapia canalare, o con l’estrazione del dente malato.

immagine: 1.

Impianti Nobel Biocare da 5,8£ al giorno!*
*Con finanziamento a tasso zero

L'offerta é ancora valida.​

Ulteriori informazioni