Odontoiatria estetica a Londra

Odontoiatria estetica cerca di migliorare il sorriso del paziente — cioè l'aspetto dei denti e delle gengive. Le cure usate per raggiungere questo obbiettivo possono essere per esempio lo sbiancamento dentale, l'utilizzo di faccette o corone in ceramica.

Tutti i trattamenti odontoiatrici sono delle procedure che aiutano a migliorare l’aspetto e l’estetica del sorriso. Non è sempre facile dire quali sono i trattamenti di odontoiatria estetica e di odontoiatria generale. La pulizia dentale per esempio aiuta sia a migliorare l’ aspetto che ad evitare le carie. Una corona dentale può essere fatta per mascherare la tonalità grigia di un dente devitalizzato svolgendo una funzione estetica, ma puo’ anche essere inserita per ripristinare la funzione masticatoria.

La cura più popolare dell’ odontoiatra estetica: sbiancamento dei denti

Non sempre la santa trinità del dentifricio dello spazzolino da denti e del collutorio può garantirci dei denti bianchissimi, perché abbiamo abitudini che non aiutano (come fumare), o perché lo smalto dei nostri denti é usurato o i denti stessi sono cariati o solo perché un dente devitalizzato tende ad essere scolorito da sé. 
Esistono dei metodi naturali per sbiancare i denti, e sono anche disponibili dei kit per lo sbiancamento a casa, con buoni risultati. Ma uno sbiancamento di denti in poltrona ha un effetto sbiancante più efficace, rendendo i denti fino a 5-6 tonalità più chiari, e i risultati possono avere una durata di 2-3 anni.

Una cura dell’ odontoiatria estetica per un sorriso Hollywoodiano: le faccette di ceramica

La faccette furono inventate a Hollywood per migliorare il sorriso delle stelle del cinema durante le riprese di un film. Poi, il Hollywood smile e’ diventato trendy, ed ora è disponibile per chi lo desidera. Le faccette dentali vengono utilizzate come restauro estetico e funzionale di denti alterati nella struttura o nel colore dello smalto, oppure per denti malposizionati o separati da diastema (cioè da uno spazio tra i denti). 

 

Odontoiatria estetica o generale: le corone dentali


La corona è la parte visibile del dente, che se viene danneggiata, viene sostituita dal dentista con una corona o capsula artificiale. Una capsula dentale non solo migliora l’aspetto del dente, ma protegge le parti sensibili (come la polpa dentale pienA di nervi), e rafforza la struttura del dente. 
Si adotta la procedura dell’incapsulazione quando il dente è cariato, scheggiato o rotto. Inserire una corona è utile ad un dente devitalizzato non solo perche può essere scolorito, ma per allungare la durata e Il funziamento del dente. 

I ponti dentali

Un ponte dentale e’ unA protesi fissa che sostituisce uno o piu’ denti mancanti, e come un ponte vero e propiro si appoggia su due denti adiacenti che svolgono la funzione DI pilastro. 
Un ponte puo’ essere fatto su dEI denti naturali ridotti a moncone o su radiCI artificiali (cioÉ impianti).

 

 

Prenota un appuntamento!





Prenota un appuntamento:

×