Estrazioni necessarie

“Caro Dottore,

ho recentemente consultato il mio dentista a proposito di un molare, che mi sta torturando. Per questo dente ho subito anche un trattamento di cura canalare. Prima di questa cura ho avuto anche due otturazioni che sono saltate, causandomi un terribile gonfiore.

Il dente non mi ha mai causato dolore, e ho chiesto al dentista di estrarmelo. Premetto che anche il dente del giudizio della medesima arcata e’ stato estratto qualche anno fa. Il dentista e’ molto riluttante per togliermi il dente. Non ho ragione, se voglio che il mio dente morto venga estratto?

La ringrazio,

Simon”

estrazioni

Caro Simon,

le estrazioni dentali probabilmente sono i trattamenti dentali piu’ delicati e difficili, psicologicamente parlando per un dentista. Noi dentisti abbiamo fatto un giuramento di fedelta’ per salvaguardare la salute dei nostri pazienti, e salvare anche in situazioni estreme il dente e’ un imperativo deontologico professionale per tutti i dentisti.

Questo spiega perche’ l’idea di dover estrarre un dente sembra aberrante, proprio come l’idea di un’amputazione per un chirurgo, e il peggiore degli scenari che dovrebbero essere evitati a tutti i costi, a meno che non sia veramente indispensabile per la salute del dente.

Probabilmente il Suo dentista Le ha spiegato perche’ l’estrazione non e’ necessaria. Anche se un dente e’ morto, non deve essere necessariamente tolto, soprattutto se non e’ infettato.

Anche se il dente e’ discolorato, non significa che sia morto, e debba essere estratto. Per ragioni funzionali, infatti, per masticare o mordere puo’ essere sconsigliata l’estrazione di un dente morto.

Un altro motivo che rende riluttante il Suo dentista e’ dovuto al fatto che l’estrazione di un dente indebolisce sempre l’area dell’intervento attorno al dente. L'alveolo dentario è quella cavità presente a livello delle ossa mascellari atta a contenere il dente. Gli alveoli dentari sono, oltre ad una struttura anatomica, una unità morfofunzionale. Le strutture dentali e i tessuti di sostegno devono infatti essere in grado di sopportare il lavoro della masticazione senza esserne compromessi nella loro integrità. Per queste strutture gli stimoli derivanti dalla masticazione risultano fondamentali per mantenerene l'integrità anatomica e funzionale. Dopo l’estrazione l’alveolo con il tempo si indebolisce e si disintegra. Questa situazione causa anche l’indebolimento del dente vicino a quello estratto. Questa e’ la ragione per la quale probabilmente il Suo dentista non vuole estrarre il dente. Fra sei mesi dovra’ comunque sottoporsi a un controllo per rivedere lo stato del dente.

image: 1.

Impianti Nobel Biocare da 5,8£ al giorno!*
*Con finanziamento a tasso zero

L'offerta é ancora valida.​

Ulteriori informazioni