Denti Sensibili e Apparacchio

La sensibilità dei denti può essere un'enorme preoccupazione per chiunque pensi all’apparecchio. Infatti, l’apparecchio esercita una pressione sui denti e sulle gengive – e quindi potrbbe aumentare dolore o sensibilità esistente – poiche’ serve per spostare efficacemente i denti e ottenere un sorriso perfetto.

Denti sensibili e apparacchio
Denti sensibili e apparacchio

Ora, la buona notizia: la sensibilità dei denti non è permanente non appena denti e gengive si adattano all’apparecchio. Infatti, per quanto riguarda la sensibilità dei denti, l’apparecchio puo’ essere utile per alleviare il disagio. Le imperfezioni come il sovraffollamento dei denti, i denti storti e i morsi spesso possono portare alla sensibilità dei denti. Fortunatamente, molti pazienti notano un miglioramento significativo nel tempo correggendo questi problemi con trattamenti ortodontici come Invisalign® o apparecchi ortodontici tradizionali. Per questo motivo, avere l’apparecchio potrebbe essere la migliore soluzione a lungo termine per la sensibilità dei denti.

Perché i miei denti sono così sensibili?

I denti sensibili sono in genere il risultato dello smalto dei denti usurato o delle radici dei denti esposte. A volte, tuttavia, la sensibilita’ dei denti è causata da altri fattori, come carie, un dente rotto o scheggiato, un’ otturazione consumata o una malattia gengivale.

Quali sono le cause della sensibilità dei denti?

Non ci sono gruppi a rischio per la sensibilità dei denti. Può succedere a chiunque. Il sintomo più comune è un improvviso, acuto dolore quando i denti sono esposti all'aria, a cibi freddi o caldi e dolci. Alcune persone possono sperimentare la sensibilità dei denti da spazzolatura o filo interdentale.
 
In denti sani, lo smalto protegge lo strato sottostante di dentina, che è più morbido dello smalto. Le radici dei denti sono protette dalle gengive. Ma se lo smalto è consumato o se la gengiva si è ritirata, la dentina viene scoperta. Spazzolare troppo forte o spazzolare con uno spazzolino da denti con setole dure può logorare lo smalto che protegge i denti.

Trattamenti ai denti sensibili

La sensibilità al dolore non è qualcosa con cui chiunque dovrebbe convivere. Fortunatamente, ci sono molte opzioni di trattamento disponibili che possono aiutare ad alleviare il problema. Poiché l'80% della sensibilità inizia dalla linea gengivale, è fondamentale spazzolare con un dentifricio che fa bene alle gengive e uno spazzolino da denti o una testina con setole più morbide per evitare di danneggiare le gengive. Chiedici consigli specifici per il trattamento dei denti sensibili. Per quanto riguarda la sensibilità dei denti e gli apparecchi ortodontici, alcuni tipi di apparecchi possono essere più comodi di altri.

L'alternativa Invisalign®
L'alternativa Invisalign®

L'alternativa Invisalign®

Invisalign® è un'ottima alternativa per le persone che soffrono di estrema sensibilità dei denti. È un sistema rimovibile che utilizza una serie di allineatori in plastica di grado medico per spostare gradualmente i denti nel tempo. Poiché vi sono meno opportunità di irritazione della bocca e lo sviluppo di batteri che spesso possono verificarsi attraverso l'esposizione a fili metallici di apparecchi ortodontici tradizionali, i pazienti Invisalign® sono in grado di mantenere una migliore igiene orale. Questo alla fine riduce la probabilità di sensibilità dei denti causata dagli apparecchi.

Guarda questo video della nostra odontoiatria!

Trattamento ortodontico in offerta per sole 5£ al giorno!*
*con prestito senza interessi

L'offerta é ancora valida.​

 

Ulteriori informazioni

Prenota un appuntamento!

Prenota un appuntamento:

×