Denti gialli dopo l’apparecchio

"Mia figlia ha sedici anni, e circa un anno e mezzo fa le è stato rimosso l’apparecchio. Abbiamo notato che i denti erano diventati più giallastri vicino alle gengive nella parte superiore della mascella. Anche con il nostro ortodontista abbiamo passato un momento difficile per quanto riguarda l’igiene orale. Dopo i suoi trattamenti ci siamo fermati.  In seguito, ho portato mia figlia dal mio dentista, per capire se era possibile fermare lo scolorimento. Il mio dentista, che è molto bravo, ci ha confessato, con mia grande sorpresa, che non era in grado di aiutarci perchè la ragazza aveva ormai perso lo smalto.  Ci ha anche detto che i denti avranno più facilità a contrarre la carie e una volta cariati allora saranno più facili da sbiancare, ma non prima. Dove abbiamo sbagliato? Abbiamo trascurato qualcosa? Come facciamo a sbiancare i denti senza interventi più seri?

Grazie, B. Andornè"

Cara Signora Andornè,

Una superficie del dente gialla può indicare la totale assenza di smalto e che il cemento radicolare o  dentina è esposta, poichè il suo colore è proprio giallastro. Forse lo smalto non si è sviluppato affatto, ma non posso dare un secondo parere senza vedere il dente di persona. Se questo è il caso, si dovrebbe prestare particolare attenzione quando ci si  lava i denti, e utilizzare gel o pomate che contengono fluoro in più, come Elmex, almeno una volta alla settimana al fine di proteggere le parti più deboli, e per rallentare lo sviluppo della carie. Si potrebbe fare una una ricostruzione estetica utilizzando materiale di riempimento, ma solo dopo aver controllato le condizioni orali della paziente, i nostri dentisti possono aiutarvi.

discolored teeth

In alternativa può essere è che i denti di sua figlia siano rovinati dall’interno e che questo processo sia iniziato durante il trattamento ortodontico, e si sia fermato con la rimozione dell’apparecchio. Se la placca e il tartaro hanno cominciato a formarsi sui denti in questione, i batteri potrebbero aver demineralizzato i denti. Questo è il primo passo verso la carie, e la comparsa di macchie bianche o giallastre indica solo una mancanza di smalto in cui i batteri hanno già iniziato a intaccare i denti. Se questo processo continua, anche la dentina finirà per essere colpita.

Una volta tolto l’apparecchio, la superficie dentale è più facile da pulire e il processo di rimineralizzazione riprende essendo nuovamente invaso da fluoruro. Lo smalto non si riformerà lasciando il cemento radicolare visibile. Vi suggerisco di trattare la zona con materiale dentale  composito colorato da otturazione.

image: 1.

Controllo dentale completo, igiene orale professionale e un controllo di emergenza gratuito! 

 L'offerta è valida fino al 31 luglio 2018.

Informazioni ulteriori