Danni provocati dal fumo ai denti

Man mano che aumentano le conoscenze mediche sul fumo diminuisce considerevolmente la diffusione del medesimo. Ciò non deve stupire considerando i danni che la sigaretta provoca alla pelle e alle unghie, senza contare le patologie a carico dell’apparato respiratorio come l’enfisema e il cancro che, colpendo diversi organi, provoca una morte lenta. Non è una sorpresa il fatto che di fronte a queste terribili malattie che il fumo può provocare, i danni causati ai denti dal vizio in questione vengano considerate secondari o non oggetto di particolari approfondimenti.

fumo-igiene-orale

Problema causata dal fumo: la bocca secca

Avere la bocca secca è un problema che va affrontato in sede medica. Si tratta di un fenomeno che fa rientrare gli interessati nella categoria di chi ha i denti a rischio, e i dentisti sono ben consapevoli di questo. Se la bocca non è ben lubrificata non può porre in atto i necessari processi di guarigione e di rigenerazione. Il fumo causa secchezza a livello del cavo orale creando un fattore di rischio.

Problema causata dal fumo: nicotina

L’altro problema è che la nicotina, il principio attivo della sigaretta, impedisce il corretto e sufficiente afflusso di sangue alle gengive e ai tessuti parodontali e determina il rallentamento delle loro funzioni. Questo significa che il tessuto parodontale può avvizzirsi e determinare  un problema di recessione gengivale che lascia i denti ulteriormente scoperti. Inoltre le gengive reagiscono più lentamente e con minore intensità all’azione dei batteri che si trovano nel cavo orale e che possono quindi provocare maggiori danni al medesimo.

I fumatori sono quindi particolarmente esposti alle patologie tipiche delle gengive e capaci di provocare anche altri danni alla salute. A parte questo c’è da considerare il fatto che quando le gengive si indeboliscono aumenta il rischio di perdere i denti.

copy

L’unica soluzione: smettere di fumare

Essa consiste nel lottare contro gli effetti del fumo e di smettere di fumare. Non c’è un altro modo per salvaguardare la salute dei propri denti. Vi è inoltre da tenere presente che anche dopo aver smesso di fumare ci vogliono degli anni per rendere reversibili i processi dannosi causati dalla sigaretta. Ciò vale per tutte le categorie di fumatori fermo restando che nel caso di quelli accaniti i danni possono essere irreversibili.

Le nostre offerte attuali

foto: 1. 2. 

 

Il pacchetto annuale di igiene dentale comprende due appuntamenti di 30 minuti per l'igiene dentale professionale a sole £119.*

L'offerta è valida fino al 30 settembre 2018.

 

Ulteriori informazioni