Non lasciare che il dolore dentale ti impedisca di festeggiare il Natale!

Mal di dente durante la cena di Natale, perdita di un’otturazione o denti rotti a causa dei biscotti natalizi della mamma, un’infiammazione gengivale – alcune delle cose di cui teniamo tanto in questi giorni festivi. Fortunatamente la maggior parte di questi problemi può essere prevenuta se ci rivolgiamo al dentista nel momento giusto. Leggi il nostro articolo e scopri quando questi trattamenti dovrebbero essere effettuati, oppure cosa fare quando il dolore è già presente a tavola apparecchiata.

 la famiglia
Quali sono i trattamenti odontoiatrici attuali all’inizio di questo mese?

Quali sono i trattamenti odontoiatrici attuali all’inizio di questo mese?

Se durante l’anno abbiamo trascurato i trattamenti odontoiatrici, possiamo recuperarli all’inizio del periodo invernale. Si consiglia di fare un controllo dal dentista un mese prima di Natale, così possiamo evitare la “folla” ed avremo abbastanza tempo per le cure necessarie.

Trattamenti, che è meglio eseguirli all’inizio del mese:

  • controllo semestrale: è molto importante recarsi dal dentista in tempo, non solo per tranquillizzare l’anima, ma anche per  garantire, attraverso piccoli trattamenti, la salute dei nostri denti 
  • piccoli otturazioni dentali e le loro sostituzioni: vale la pena effettuare queste piccole sedute prima di Natale, così non avremo preoccupazioni durante la cena natalizia.
  • preparazione di un’otturazione dentale/protesi: in questo caso, se la preparazione viene effettuata prima di Natale, le ferite saranno già guarite per le feste e fino a gennaio sarà garantita anche la formazione ossea. In tal caso possiamo iniziare subito ad inserire l’impianto dentale permanente HA BISOGNO DI SOSTITUZIONE DEI DENTI? — test

 

 Natale
Quali sono i trattamenti che possono essere eseguiti anche prima di Natale?

Quali sono i trattamenti che possono essere eseguiti anche prima di Natale?

Tanti di noi vorrebbe accogliere gli ospiti a casa con un sorriso brillante, quanto le luci sull’albero di natale. Questo sogno possiamo realizzarlo tranquillamente anche prima di Natale, perché i trattamenti non comportano lunghi tempi di guarigione e possono essere programmati anche direttamente prima delle vacanze.

Possiamo partecipare anche ad una seduta dal igienista dentale, durante la quale l’igienista esegue una pulizia professionale dei denti e prosegue con un detartrasi completo. Dopo possiamo chiedere uno sbiancamento dentale direttamente nello studio dentistico oppure effettuarlo a casa nostra.

Quali sono i trattamenti da effettuare solo dopo le feste?

Esistono trattamenti che hanno un periodo più lungo di guarigione perciò è meglio non eseguirli durante il riposo festivo.

Sono i trattamenti come:

  • la devitalizzazione: richiede diverse sedute dal dentista, e potrebbe includere otturazioni temporanei e cure farmaceutiche
  • l’estrazione dentale: ha un periodo di guarigione molto lungo, nel caso di un intervento chirurgico la ferita potrebbe essere suturata e successivamente i punti residui devono essere rimossi
  • l’impianto dentale è un intervento con lunghi tempi di guarigione e diverse sedute dentistiche
  • le protesi: in molti casi bisogna usare temporaneamente una corona o un ponte dentale, molto più fragili le coppie permanenti. HA BISOGNO DI SOSTITUZIONE DEI DENTI? — test

 

Natale
Cosa fare durante le feste in caso d’emergenza?

Cosa fare durante le feste in caso d’emergenza?

  • Ho mal di dente e non ho coraggio di mangiare: il mal di dente può verificarsi in qualsiasi momento. La causa del dolore acuto potrebbe essere la sensibilità dei denti che si presenta durante il consumo dei cibi caldi e freddi. In questo caso, fino a quando non riusciamo ad andare dal dentista, cerchiamo di evitare i cibi piccanti o acidi, non mangiare del cibo troppo caldo o freddo. Se proviamo invece un dolore acre, è probabile che abbiamo un’infiammazione nella dentina. In tal caso prendiamo dei antidolorifici ogni 6 ore, preferibilmente quelli che contengono sostanze antinfiammatori!
  • Denti rotti o scheggiati, non ho il coraggio di sorridere nella foto di famiglia: se siamo fortunati, la frattura non è abbastanza grande per raggiungere i nervi pulpari, quindi il dente non fa male, e solo esteticamente fastidioso. Altrimenti, se la frattura raggiunge la polpa, il dente può essere facilmente infiammato e potremmo avere dolori forti. In ogni caso, è molto importante mantenere sempre puliti i denti rotti per evitare la crescita delle carie. Per le foto di famiglia facciamo un sorrisino timido.
  • E’ caduto l’otturazione dentale durante la cena: con molti di noi è accaduto che abbiamo dovuto smettere di mangiare dal buffet natalizio, perché nella fretta di mangiare accidentalmente abbiamo morso male, e la nostra otturazione è caduta. In questi casi non c'è niente da fare, bisogna dirigersi verso il bagno e lavare profondamente i denti. Dopo di che, finché non riusciamo a rivolgerci ad una dentista, cerchiamo di evitare i cibi appiccicosi, alimenti zuccherati e duri, e preferibilmente non mastichiamo sul lato bucato del dente.
  • Dente del giudizio infiammato, non posso godermi del riposo: un dente di giudizio, purtroppo, non festeggia il Natale, perciò potresti sentirlo infiammato in qualsiasi momento. In questo caso è importante mantenere pulito l'area del dente del giudizio e fare una visita dentistica il prima possibile.

 

In caso di trattamenti urgenti durante il periodo natalizio il nostro studio sarà aperto anche tra le due festività.

Orari festivi
18-22 Dicembre 8:00 - 22:00
23 Dicembre 11:00 - 19:00
24-26 Dicembre Chiuso
27-30 Dicembre 11:00 - 19:00
31 Dicembre 10:00 - 16:00
1 Gennaio Chiuso
2 Gennaio 12:00 - 20:00

 

Mascherine Invisalign con consulenza GRATUITA e contenzione Vivera IN OMAGGIO.

*Sconto totale dell`offerta: £491.

L'offerta è valida fino al 31 gennaio 2018.

Informazioni ulteriori

Prenota un appuntamento!





Prenota un appuntamento:

×