Tutto quello che avresti voluto sapere sull’ortodonzia (Parte seconda)

Gli apparecchi ortodontici sono tutti uguali?

Gli apparecchi ortodontici si distinguono in fissi e mobili. I primi si incollano o si cementano ai denti, i secondi sono applicati e rimossi dal paziente. L’apparecchio, per l’ortodontista, è uno strumento che ha una finalita’ specifica, ossia l’allineamento dei denti del paziente. IL trattamento e’ programmato in base alle effettive necessità ed esigenze personali del paziente. Solo dopo aver analizzato tutti i dati relativi alla malocclusione da trattare, sia dal punto di vista clinico che radiologico e solo dopo aver tenuto in considerazione lle aspettative del paziente, le necessitò terapeutiche, viene selezionato l’apparecchio ortodontico giusto.

Si possono prevenire le malocclusioni?

Molte malocclusioni si possono prevenire attraverso il controllo dei fattori ambientali in grado d’influire negativamente sulla crescita e sviluppo della dentatura. In generale va tenuto presente che le abitudini viziate, come l’uso del ciuccio, nel periodo di formazione della dentatura, da quella decidua alla permanente, interferiscono con la corretta disposizione dei denti all’interno di ogni arcata e con la formazione di un buon ingranaggio occlusale oltre che di un corretto sviluppo scheletrico.

apparecchi-ortodontici

Che problemi può causare la malocclusione?

Oltre ai problemi circoscritti ai denti, carie, malattia parodontale (piorrea) e disturbi digestivi, può dare anche problemi articolari (a livello dell'articolazione temporo-mandibolare) con cefalee, i disturbi alla vista e disturbi posturali.

A quale età insorgono i problemi di malocclusione?

A qualsiasi età. Si possono evidenziare già con i denti decidui (da latte) ed in alcuni casi si devono trattare molto precocemente onde evitare che le malocclusioni dentali si trasformino in malocclusioni scheletriche, tali da richiedere, oltre all'ortodonzia, anche la chirurgia. Si possono manifestare durante l'adolescenza, ma anche in età adulta.

L’apparecchio ortodontico può causare carie?

L’apparecchio ortodontico, in particolare quello fisso, facilita il ristagno di cibo, rende più difficile l’abituale igiene domiciliare, ma in sè non causa carie. Seguendo scrupolosamente, nel corso del trattamento, le istruzioni per l’igiene date dall’ortodontista e dall’igienista, non c’è alcun pericolo né di carie né di infiammazioni gengivali.

Che cosa comporta il disallinemanto dei denti?

Il disallineamento dei denti,  può essere perfettamente compatibile con una buona estetica del sorriso,  più frequentemente però può comportare alterazioni dell’estetica del sorriso mentre è sempre presente un’alterata funzione occlusale anche nelle malocclusioni di entità ridotta. E’ possibile che accada anche il contrario, cioè che a causa di malposizionamenti dentali si determinino disturbi a carico del sistema occlusale senza alterazioni dell’estetica del sorriso quando le malposizioni interessano esclusivamente i settori lateroposteriori.

foto: 1.

Invisalign® Full: sconto eccezionale, invece di £5000 ora a sole £3690!


L’offerta e’ valida fino al 31 Gennaio 2019, accettando il trattamento e depositando il 50%.

Ulteriori informazioni