Storia dell’Odontoiatria Parte V – Il progresso guadagnato dente su dente

first-drillIl mal di denti è una di quelle cose di cui abbiamo la certezza che abbia colpito anche i nostri antenati. Noi rabbrividiamo quando sentiamo che alcune persone hanno risolto il mal di denti con una chiave inglese! Anche i nostri nonni hanno trovato dei rimedi niente male. In questi articoli, scoprirete l'evoluzione dell’odontoiatria fino ad oggi.

Il primo trapano automatico portatile è stato inventato in America nel 1871, veniva alimentato a pedale. Un anno dopo, nacque la versione elettrica.

Nel 1895 Wilhelm Röntgen scopre i raggi X, e nel 1896, con l'aiuto del dottor Walkhoff, viene guarita la prima persona,  grazie alla radiografia che permette la diagnosi di una cisti mandibolare. Si dimostra così l’utilità dei raggi X in odontoiatria.

Così il moderno arsenale del dentista è finalmente stato realizzato e si è conclusa l'epoca del medico viaggiante e del barbiere laico che tiravano i denti . I dentisti ora sono facili da trovare e diventano responsabili per le loro azioni.

Nel XX secolo, il progresso è ha fatto passi da gigante nel campo dell’odontoiatria, le nuove tecniche,  le procedure chirurgiche e i protocolli vengono riproposti e rinnovati. Le attuali capacità diagnostiche e curative dell’odontoiatria sembrano infinite, grazie anche alle scoperte quotidiane che affinano nuove tecniche. Questo paragrafo conclude la nostra breve esposizione della storia dell’Odontoiatria, se avete altre domande, chiedete al vostro dentista al vostro prossimo check-up biennale!

 

foto: 1. 

 

Breve consultazione ortodontica a sole £ 27! 

L'offerta è valida fino al 30 settembre 2018.

Ulteriori informazioni