Quando il dente fa male dopo un’otturazione dentale

“Caro Dottore,

ieri, nella vostra clinica ho ricevuto un’otturazione dentale, una vecchia amalgama e’ stata rimossa ed e’ stata curata una piccola carie, ma il dolore dentale e’ rimasto. Mi e’ stato detto che la carie non era profonda, ma sento un fastidio terribile sia quando mastico sia quando bevo qualcosa di freddo. Come si puo’ porre rimedio per non avere questa brutta percezione. Lei pensa che sia normale?

La ringrazio e cordialmente La saluto,

Katherine”

dolore-dentale

Quando si utilizzano otturazioni di composito colorato, e’ possibile che i denti rimangano sensibili per un breve periodo di tempo. L’adesione del materiale aderisce perche’ per il trattamento e’ usata una piccola quantita’ di acido, che rimane nella bocca. Questo acido puo’ entrare nei tubuli dentinali e questo puo’ causare dolore  quando ci sono cambiamenti di pressione e temperatura. La dentina e’ composta di un materiale duro e resistente, e per questo si rigenera lentamente, quindi la sensibilita’ puo’ rimanere piu’ a lungo. Il fatto che i tuoi denti siano sensibili solamente alle variazioni di temperatura e pressione e’ un segno positivo, e la sensibilita’ dovrebbe sparire.

Il problema e’ complesso quando il dolore non si attenua e rimane, o peggiora, e qualche volta puo’ esserci anche un’infiammazione in corso e il dolore rimane. In questi casi la carie e’ molto piu’ estesa, e il dente non puo’ essere salvato semplicemente con un’otturazione, e un trattamento canalare sara’  necessario, in quanto sia  la dentina che le strutture interne saranno coinvolte. In questo caso si rivolga al dentista.

Cordialmente La saluto

Impianti Nobel Biocare da 5,8£ al giorno!*
*Con finanziamento a tasso zero

L'offerta é ancora valida.​

Informazioni ulteriori