Pustole e infiammazione delle gengive

"Ho dato un morso e come risultato mi si è scheggiato un dente, che era stato precedentemente otturato. Così ci siamo resi conto che il dente era in cattive condizioni. Ovviamente non era stato fatto un trattamento canalare. Solo più tardi, ho notato una zona rialzata sotto il dente. Sembrava essersi riassorbita da sola ma poi è tornata. A quel punto sono andato dal dentista! Il dentista mi ha dato un appuntamento per vedere uno specialista in Endodonzia. Hanno fatto una nuova radiografia, e i segni di una infezione piuttosto ampia erano diventati evidenti. Lo specialista ha proposto un nuovo trattamento canalare e un ciclo di antibiotici, ma il primo appuntamento disponibile era ad Aprile. Avevo già programmato un viaggio a Budapest ad Aprile e così decisi di fare li anche la cura. La mia domanda era: posso aspettare o devo fare il trattamento immediatamente ? Se aspetto tutto questo tempo, corro il rischio di perdere il dente (dopo tutto, stiamo parlando di mesi )? Il mio dentista Ungherese non era sicuro di poter salvare il dente, ma speravo di non dover ricorrere ad un’estrazione!”

La ringraziamo per la fiducia, ma il dentista aveva ragione, non siamo in grado di diagnosticare un caso così complesso senza vedere prima l'infezione e le ultime radiografie. Lei sembra avere problemi con un  dente che è stato precedentemente trattato e l'infezione è avvenuta all'apice della radice. Dovrebbe poter individuare una piccola pustola  o una protuberanza all'apice del dente, si tratta dell’apertura di una fistola da cui può fuoriuscire il pus. Ecco perchè non sente alcun dolore, perchè non c'è pressione sul nervo, il pus sta uscendo nella bocca.

gingve

La protuberanza che hai menzionato è probabilmente una fistola,  questo significa che i batteri in essa contenuti non solo sono nella bocca, ma anche nel flusso sanguigno e questo può causare problemi. L'infezione stessa può causare il deterioramento della mandibola, a maggior ragione dovrebbe farsi curare il prima possibile.

Se la radiografia mostra che la parte è abbastanza sana, allora l’otturazione può essere rimossa, il canale può essere pulito con un laser, e si può eseguire  una nuova otturazione della radice.  Se l'infezione è particolarmente grave,  potrebbe essere necessario ripetere l’operazione più volte. Questa procedura è sicuramente più lunga, richiede un trattamento complesso, e  come tale, non può essere terminato in un unico appuntamento. Anche il tempo è un fattore determinante, dal momento che la salvezza del dente dipende anche da questo. Ad aspettare troppo  si rischia di perdere il dente!

image: 1. 

Il pacchetto annuale di igiene dentale comprende due appuntamenti di 30 minuti per l'igiene dentale professionale a sole £119.*

L'offerta é ancora valida.​​

 

Informazioni ulteriori